Cannes 2011 – Il giorno del grande favorito “Melancholia” di von Trier

0
407

Sembra già essere considerata una delle più interessanti pellicole del Festival di Cannes 2011, quella con maggiori possibilità di vittoria della Palma d’oro: è arrivato il giorno di “Melancholia” di Lars von Trier, pellicola in concorso che nel suo cast ha riunito Kirsten Dunst, Alexander Skaarsgard, Charlotte Gainsbourg, Kiefer Sutherland e Charlotte Rampling.
La storia narrata è quella di una donna e un uomo che organizzano grandi festeggiamenti per il loro matrimonio; peccato che l’evento dia poi avvolto da presagi misteriosi che portano ad un vero apocalisse: ed è in questo momento che il pianeta della Malinconia incontrerà e si scontrerà con la Terra.

Lo stesso regista, affetto da depressione, ha spiegato il perché del suo film: “Melancholia non è un film sulla fine del mondo ma sullo stato della mente che è quello della mia vita adesso. E’ stato un piacere girare Melancholia. Forse sto un po’ meglio, o forse no”.
La cosa certa è che il film, presentato questa mattina, ha già diviso i media.
Oltre a questo film di Lars von Trier vi sarà la proiezione di “Hanezu No Tsuki” di Naomi Kawase con Tohta Komizu e Hako Oshima.
Incuriosisce anche “La Conquete” di Xavier Durringer, film fuori concorso.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here