Schwarzenegger lascia la politica: a 63 anni è di nuovo “Terminator”

0
363

A quanto pare essere il Governatore della California non lo soddisfa più: è per questo che il 63enne ex culturista austriaco naturalizzato statunitense, Arnold Schwarzenegger starebbe progettando di tornare al cinema per interpretare un ruolo che gli portò molta fortuna.
Durante la sua carriera politica, iniziata nel 2003, Schwarzenegger prese parte al film “I mercenari” con a Sylvester Stallone, Bruce Willis e Mickey Rourke, ma quel piccolo cameo deve aver risvegliato in lui la voglia di tornare sul set.

Sono molti i magazine americani a riportare la notizia, rivelando inoltre che il prossimo progetto dell’attore-politico sarà un nuovo capitolo della saga di “Terminator”.
Il primo film, uscito nel 1984, fu diretto da James Cameron e visto il grande successo ottenuto permise sia al regista che all’attore di dare una forte scossa alla loro carriera; per il secondo capitolo “Terminator 2 – Il giorno del giudizio” bisognerà aspettare il 1991 mente il terzo, “Terminator 3: Le macchine ribelli”, arriverà nel 2003.
Ma questo progetto non sarà il solo per l’ormai ex politico che sarà impegnato anche nel ruolo di doppiatore nella serie animata “The Governator”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here