Sandra Bullock tra lavoro, il piccolo Louis e il libro dell’ex marito

0
337

Continua la lavorazione sul set di “Extremely Loud and Incredibly Close”, il film che segna il ritorno al cinema dell’attrice premio Oscar 2010 Sandra Bullock, che si allontanò da Hollywood per un anno dopo le burrascose scoperte che hanno distrutto il suo matrimonio e la sua vita privata.
L’attrice è circondata da paparazzi pronti a seguirla sul set e durante il suo tempo libero che ama trascorrere con il figlioletto Louis.
Ma chissà se questo periodo tranquillo e fortunato continuerà a lungo, viste le intenzioni dell’ex marito Jesse James di scrivere un libro per raccontare la loro vita insieme come coniugi, spiegando così i motivi che lo spinsero a tradire ripetutamente l’attrice 46enne.

Il 41enne super tatuato Jesse sembra voler sfruttare la situazione con il suo “American Outlaw”, tradotto come “Fuorilegge Americano”, che dopo la sua burrascosa rottura con l’attrice è diventato sicuramente l’uomo più criticato d’America.
“Ho vissuto una bellissima e pazza vita. La mia vita è stata caratterizzata da tanti eventi e non solo da ciò che è successo lo scorso anno. Volevo solo raccontare una bella storia, un romanzo appassionante e spero davvero che la gente riesca a vedere il libro in questo modo. La gente crede di sapere tutto di me, ma in realtà non sa nulla. Una volta letto, però, conoscerete l’intera storia, proprio qui in queste pagine”.

Alessandra Battistini

Foto: JustJared

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here