Migliorano le condizioni dell’attore Michael Douglas

1
417

Direttamente dagli States arrivano notizie incoraggianti in merito alla salute dell’attore Michael Douglas che di recente aveva ammesso di avere un tumore alla gola, prima di essere poi perseguitato da paparazzi e media, pronti ad analizzare passo dopo passo il cambiamento del suo fisico, causato dai trattamenti per curare le malattia.
Arrivano ora però buon notizie per i fan dell’attore che é stato fotografato al parco di “Disney World”, in Florida, insieme ai figli e alla sua bella moglie, l’attrice Catherine Zeta-Jones che ha sposato nel 2000.

Nella foto che abbiamo potuto trovare nel web, Michael viene immortalato visibilmente cambiato e provato dalla malattia, ma sembra molto più sereno di quanto visto di recente.
Douglas si é così confermato un vero e proprio guerriero, del resto lui stesso aveva detto di voler combattere questo male per poter tornare più forte di prima: “È stato un anno difficile, ma riuscirò a sconfiggere il tumore. Non posso pensare che sia il tumore a sconfiggere me”.
In merito alla malattia é intervenuto anche il padre di Michael, il 94enne Kirk, anche lui famoso attore: “Michael è molto bravo. La malattia l’ha reso più forte. Sta conducendo bene la sua lotta. E’ più coraggioso. Riesce anche a mangiare”.

Alessandra Battistini

1 COMMENT

  1. Temo che il basarsi sulle foto non basti a definire il reale avanzamento della malattia. Anzi è questa purtroppo la fase peggiore del male e che purtroppo inganna.
    Micheal ha appena concluso l’ultimo ciclo di chemioterapia, pertanto ora apparentemente il suo fisico si sta riprendendo, ma con esso pure le cellule tumorali.
    Purtroppo la maggior parte dei malati, diventa terminale ed in metastasi a seguito dell’interruzione della chemio, in cui il tumore esplode dall’area fin prima circoscritta.
    Per esempio anche molti altri personaggi, vedi Patrick Swaize , scrivevano di lui che migliorava nell’aspetto, e di li a un mese è morto.

    Pertanto facciamo attenzione all’apparenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here