Carolina Crescentini ricorda l’esperienza per Playboy: “Mi sentivo imbarazzata”

0
151

E’ una delle attrici italiane più amate e proprio quando si trovava sulla cresta dell’onda decise di compiere un grande passo, quello di posare sulla celebre rivista erotica Playboy.
Carolina Crescentini ricorda la sua esperienza con un certo imbarazzo, pentendosi forse per la scelta fatta: “Quando è uscita la mia copertina per un mese scantonavo davanti all’edicola, mi sentivo imbarazzata”.

Una scelta davvero non consona alla sua persona, un’attrice schiva, sempre lontana dalla vita mondana, da scandali e gossip. Ma la sua voglia di protagonismo in quel momento l’ha condotta a compiere questo errore: “Se uno è pudica è meglio che si astenga da certi exploit. A 80 anni il mio protagonismo mi sembrerà comico”.
Attualmente l’attrice si prepara alla promozione de “L’Industriale”, pellicola diretta da Giuliano Montaldo, dove sarà la moglie di un borghese. Il film uscirà il prossimo 13 gennaio.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here