Box office: Fabio De Luigi primo con “Com’è Bello Far L’Amore”

0
412

Proprio nel momento in cui sembra essere tornato in crisi il cinema italiano, ma questa volta si tratta di una crisi lieve, troviamo un film italiano in testa al box office, nonostante gli incassi effettuati siano molto più bassi di quanto previsto.
“Com’è Bello Far L’Amore” incassa un altro milione e mezzo di euro, avvicinandosi ad un totale di 5 milioni; viene ancora descritta come deludente la pellicola diretta da Fausto Brizzi.
Al secondo posto troviamo il film fantascientifico “In Time” che dopo il flop americano ha incassato 1,3 milioni di euro in Italia. Ultimo gradino del podio per “Paradiso Amaro” con 1,1 milioni.

Altro film candidato agli Oscar è “Hugo Cabret” quarto con 1 milione di euro incassati e un totale di 5,3 milioni; di seguito troviamo “War Horse” quinto con 545mila euro, “Benvenuti al Nord” con un totale di 26,6 milioni, “Tre Uomini e una Pecora” con 479mila euro, ottavo “Jack & Jill”, “Mission Impossible: Protocollo Fantasma” con quasi 6 milioni complessivi e al decimo posto “40 Carati”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here