La commedia diventa tecnologica: Fausto Brizzi prepara “Sex 3D”

0
357

Negli ultimi due anni Fausto Brizzi è riuscito sicuramente ad intrattenerci con i suoi film: nel 2009 ha presentato “Ex”, il suo terzo progetto come regista, una commedia corale che puntava sulla comicità di Silvio Orlando, Claudio Bisio, Carla Signoris, Flavio Insinna e Fabio De Luigi, capace di incassare più di 10milioni di euro.
Con questo film sono poi arrivate ben 10 candidature ai David di Donatello e 6 candidature al Nastro d’Argento.
Nello stesso anno ha firmato la sceneggiatura del film “La valle delle ombre” un horror diretto da Mihály Györik.
Ma il grande boom è giunto nel 2010 con i due film “Maschi contro Femmine” e “Femmine contro Maschi”.

Dopo questi numerosi successi, lo sceneggiatore e regista italiano sarebbe pronto a lavorare su un nuovo progetto particolare: si tratterà infatti di una commedia che punterà sull’uso del 3D.
“Sto lavorando al mio prossimo film da regista che dovrà essere in sala a fine gennaio 2012, Sex 3D’ Sarà una commedia e utilizzerò la tecnologia 3D, una cosa molto complessa”, ha spiegato lo stesso Brizzi.
Attualmente al cinema potete vedere due film che si affidano sulla sua sceneggiatura, “Amici miei – Come tutto ebbe inizio” diretto da Neri Parenti e “Nessuno mi può giudicare” diretto da Massimiliano Bruno.
E chissà se dopo questo periodo frenetico sul fronte lavorativo, Brizzi troverà modo di presentare anche il prossimo cinepanettone.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here