Whoopi Goldberg dalle stelle alle stalle: “Dipendevo dalla droga”

0
474

Era il 2006: ben 5 anni fa l’attrice e produttrice americana Whoopi Goldberg annunciava l’addio al mondo di Hollywood e alla sua carriera di attrice annunciando davanti a Larry King: “Non c’è più spazio ad Hollywood per me, dal momento che ci sono attrici più giovani e più glamour che ottengono tutte le parti. L’unica scelta è ritirarmi dal grande schermo se nessuno mi manda più copioni, non c’è più spazio per me nel mercato del cinema”.
In realtà un vero e proprio addio al mondo dello spettacolo non si è verificato, visto che ha continuato a lavorare in televisione, occupandosi soprattutto di doppiaggio, di cinema indipendente e anche di teatro.

Di recente proprio durante “The View”, il talk show dove lavora, si è lasciata andare in alcune dichiarazioni che hanno provocato un forte shock tra il pubblico: l’attrice ha ammesso di essere stata una tossicodipendente e di aver continuato a lavorare nello show business solo per riuscire ad ottenere denaro che poi avrebbe speso in droga.
“Ero seriamente dipendente, mi facevo vedere al lavoro solo perche sapevo di molte persone che erano state lasciate a casa, e io avevo bisogno del mio assegno per comprarmi la roba. Stavo inchiodata a letto 3/4 giorni con la paura che ci fosse qualcosa sotto. Ero spaventata”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here