Bernardo Bertolucci: per “Io e Te” si augurerebbe uscita anche sul Web

0
94

bernardo_bertolucci_io_e_te“Io e Te”, il nuovo film di Bernardo Bertolucci, esce oggi al cinema, accompagnato da una breve intervista in cui il famoso regista si dice molto attento al mondo di Internet.

Io e Te parla di due adolescenti: Lorenzo (Jacopo Olmo Antinori) preferisce nascondersi in cantina invece di partire per la settimana bianca. A scuoterlo dall’apatia sarà la Olivia (Tea Falco), la sua sorellastra, che guiderà il fratello minore alla scoperta di una vita molto più complicata e mutevole di quella che Lorenzo potesse mai immaginare.

Come in The Dreamers, l’ultimo lavoro di Bertolucci uscito trionfalmente nel 2003, anche in questo caso la trama ruota attorno a due fratelli il cui rapporto ambiguo sarà la scusa per esplorare ancora una volta il tema dell’adolescenza. Nell’intervista, Bertolucci si spinge ad affermare che sarebbe molto felice se il film, oltre che nelle sale cinematografiche, uscisse anche sul web. L’idea è quella di interessare un pubblico non tradizionale, e vederne le reazioni.

Con una curiosità difficile da trovare quando si parla della relazione tra film al cinema e film sul web, Bernardo Bertolucci afferma che:” il cinema è la Cappella Sistina, il web è una Miniatura. Bene, le Miniature Persiane sono bellissime.” 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here