Scompare Michael Clarke Duncan: protagonista de “Il Miglio Verde” con Tom Hanks

0
87

Michael_Clarke_DuncanMichael Clarke Duncan è morto ieri, all’età di 54 anni. Era conosciuto per il fisico imponente che, dopo i primi lavori di poco conto, lo avevano portato al primo impegno importante, avendo ottenuto un ruolo in “Armageddon” di Michael Bay. La partecipazione è stata l’occasione per la nascita dell’amicizia tra il compianto Michael Duncan e Bruce Willis, che lo ha poi raccomandato per “Il Miglio Verde”, che gli è valso la nomination per il premio Oscar, oltre che grandi onori come l‘Academy Awards ed il Golden Globe.

Da quel momento, l’attore ha partecipato a diverse produzioni come “Daredevil”, “Sin City”, “Lanterna Verde”, “Il Pianeta delle Scimmie” e “Il Re Scorpione”. Duncan ha anche avuto una florida carriera come doppiatore, prestando la propria voce anche a cartoni animati, film di animazione e personaggi dei videogiochi.

La morte è arrivata in seguito a complicazioni originate da un arresto cardiaco che aveva colto l’attore a Luglio, un malore dal quale non si era mai ripreso completamente e che ne ha causato il decesso. Il ricordo che lascia è quello di una persona umile, una caratteristica molto preziosa per chi gravita nell’orbita stellare di Hollywood.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here