L’appello di Lindsay Lohan: “Voglio ricominciare a recitare”

0
229

I suoi ultimi problemi con la giustizia risalgono alla fine del 2010, quando risultò positiva al test ad un test anti-droga e venne condannata a 30 giorni di reclusione, condanna che poi venne derogata da parte del giudice nel mese di ottobre.
Di recente l’attrice Lindsay Lohan è stata accusata di aver rubato una collana del valore di 5.000 dollari da una boutique in California, ed è stata prontamente restituita da parte di uno dei collaboratori dell’attrice al seguito della denuncia del furto.

Tornata alla libertà, l’attrice 24enne ha deciso di concedere un’intervista alla rete americana Extra per poter lanciare il suo appello al mondo di Hollywood, un mondo dove vorrebbe poter rientrare al più presto: “Il set mi manca, mi manca veramente e so che ci sono una serie di passi che dovrò fare prima di mettermi di nuovo alla prova ed ottenere la fiducia delle persone con cui voglio lavorare. Intendo fare tutto ciò che è necessario per ricominciare, perché è la mia passione”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here