Biopic sui Queen: parla Peter Morgan

0
40

Ve lo avevamo annunciato proprio su queste pagine qualche tempo fa. È in cantiere un biopic dedicato ai Queen e alla figura del grandissimo e carismatico frontman Freddie Mercury, una delle più grandi voci rock di tutti i tempi deceduto per Aids nel 1991. A vestire i panni di Freddie sarà nientemeno che Sacha Baron Cohen, che tutti conosciamo per essere stato Ali G e Borat. Finora non ci era stato dato di sapere nulla riguardo la trama di questo biopic sui Queen, tranne che non avrebbe riguardato gli ultimi anni della carriera della band. La narrazione,insomma, avrebbe riguardato la storia del gruppo dagli esordi sino alla performance al Live Aid del 1985. Ora Peter Morgan, sceneggiatore designato a scrivere la trama della pellicola, ha rivelato qualche particolare in più su questo attesissimo film. Morgan ha confermato che la pellicola prenderà in considerazione un periodo di tempo che va dal 1984 al 1985, nei mesi che vedono Freddie Mercury allontanarsi dai Queen per concedersi un’esperienza da cantante solista. Morgan ha dichiarato: “A essere onesti, non volevo scrivere un film sull’AIDS. Dunque ho esaminato il periodo in cui [Mercury] si allontanò per poi tornare. E’ in pratica un film su una famiglia: tipo, odio la mia famiglia, voglio essere indipendente, ma alla fine torno”. La trama, insomma, ci presenterà uno dei periodi tristi della storia di questa grande band. La sceneggiatura dovrà essere approvata in seguito alla supervisione di Brian May, chitarrista dei Queen che ha voluto essere parte integrante del progetto cinematografico. A presto per ulteriori news.

Marco Pesino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here