Robert Pattinson – dal maghetto a Twilight

1
89

pattinsonRobert Pattinson è l’attore più in voga del momento, specie tra i giovanissimi. Acclamato dai fans di Harry Potter, deve la sua celebrità al personaggio di Cedric Diggory, il bello della saga del maghetto. Dopo le avventure di un mondo magico, dietro l’angolo, ecco che lo attende un mondo fatto di oscurità, ritrovandosi vampiro in Twilight, diventando niente di meno che il simbolo del cinema contemporaneo.

[ad]

Fin da piccolo si appassiona alla recitazione, tanto che a soli 15 anni entra già a far parte della compagnia Barnes Theatre Company di Londra. Ne esce un perfetto ragazzo-attore, e come immaginare il contrario sapendo che il nostro maghetto, e poi vampiro, prese a modello Jack Nicholson, il suo attore prediletto. Ma Robert non è un artista monotematico. E’ uno di quei ragazzi a tutto tondo, a cui piace spaziare, imparare, sperimentare. Ed è così che, dalla sua estrema vivacità artistica, che Robert si dedica anche alla musica, dedicandosi alla chitarra e al piano.

Nel 2004 viene scelto per una piccola parte in Vanity Fair di Mira Nair ma la maggior parte delle scene da lui interpretate verranno tolte in fase di montaggio. Nello stesso anno diventa uno dei protagonisti de La saga dei Nibelunghi di Uli Edel, un film tv dal grande successo di pubblico che ricalca gli stilemi della saga di Tolkien, concentrandosi sulla lotta tra il bene e il male in un mondo fantastico.

[ad]

Il 2005 è l’anno della grande occasione: scritturato da Mike Newell entra a far parte di Harry Potter e il calice di fuoco, uno degli episodi più intriganti e ben costruiti dedicati alle avventure del maghetto. Pattinson interpreta il personaggio di Cedric Diggory, uno dei migliori maghi della scuola, compagno leale di Harry Potter con il quale dovrà lottare per vincere il Torneo Tremaghi. Il ruolo lo premia con una notorietà di livello internazionale e nel giro di poco tempo diventa un idolo delle ragazzine: in fondo è bello e affascinante, e ha le carte in regola per diventare un’icona per le adolescenti di tutto il mondo. Nei due anni successivi si dedica alla televisione, dove partecipa ai film tv The Haunted Airman e The Bad Mother’s Handbook, per poi tornare al successo in Harry Potter e l’Ordine della Fenice (2007) diretto da Dvis Yates.

Nel 2008 partecipa al cortometraggio The Summer House di Daisy Gili, è il protagonista della commedia How to Be di Oliver Irving e si trasforma nel pittore Salvador Dalì in Little Ashes dove vengono raccontate le vite di tre grandi artisti, Dalì appunto, Gabriel. Da un ruolo intenso e vero come quello del grande pittore spagnolo a uno intrigante ma fantastico di Twilight Caterine Hardwicke, tratto dal romanzo omonimo di Stephenie Meyer, dove Pattinson è un vampiro buono, innamorato di una sua coetanea che dovrà difendere dalle cattive intenzioni dei suoi compagni.

1 COMMENT

  1. robert ti amoooooooooooooooooooooooooo!!!!

    sei il ragazzo più bello che abbia mai vistooooooooo!!

    io sono la tua fan numero 1!!

    ho visto twilight il primo giorno che è uscito,anche new moon lo visto il primo giorno al cinema! e il 2 luglio veso eclipse !!!!

    e per giunta ho 10 anni!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here