“Sono un pirata, sono un signore”: Francesco Pannofino, Giorgia Surina al cinema dal 18 Aprile

0
364

sono un pirata sono un signore francesco pannofino giorgia surina“Sono un pirata, sono un signore”, al cinema dal 18 Aprile 2013, è una commedia italiana offerta al pubblico con il solo scopo di regalare 90 minuti di placido divertimento, seguendo le sventure dei protagonisti che incarnano, tutto sommato, l’intero popolo italiano, pregi e difetti, scelte giuste e sbagliate, messe nel calderone delle vicende che si snodano attraverso situazioni formalmente preoccupanti, ma in pratica divertenti e rilassanti.

Il gruppo dei protagonisti, formato da  Eduardo Tartaglia, Francesco Pannofino, Veronica Mazza, Giorgia Surina e la guest star Maurizio Mattioli, si incontra sulle coste dell’Africa. Mirellae Giulio, (Giorgia Surina e Francesco Pannofino) sono due biologi marini, in missione per conto dell’Università per condurre degli studi che varranno la cattedra di insegnamento, dunque rivali ma costretti a condividere lo spazio vitale della barca a vela nella quale alloggiano; Stefania (Veronica Mazza), è una parrucchiera napoletana sbarcata a seguito di una ricca signora che però non ha intenzione di offrirle nè vitto nè alloggio; Stefania incontra i due ricercatori che, impietositi, la ospitano con loro. Catello, marinaio su una nave mercantile, respira aria di casa “sentendo” la presenza dei tre italiani ai quali si aggiunge in maniera sfacciata.

La gita in barca che i quattro organizzano segnerà l’inizio del rapimento da parte di pirati e della loro prigionia, diretta maldestramente e con imbrogli di vario tipo dall’Italia, risultando tuttavia in un felice epilogo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here