Vip molesti ad Hollywood: un’ex tata accusa Sharon Stone

0
413

Mentre ancora ci si interroga in merito alle molestie sessuali attribuite a John Travolta, è un’altra grande star a conquistare le prime pagine dei giornali internazionali. Si tratta di Sharon Stone, la quale dovrà vedersela con la sua ex tata, ma questa volta di sessuale non c’è nulla.
La signora Erlinda T. Elemen ha rivelato che l’attrice l’ha insultata spesso, soprattutto nei suoi ultimi mesi di lavoro, per la sua religione, per la sua cultura e per il suo accento. Come se non bastasse le avrebbe proibito di leggere la Bibbia ogni volta che si trovava a casa sua.

La tata ha lavorato con la Stone e i suoi figli per 4 anni prima di essere licenziata quando la bionda Sharon scoprì alcuni pagamenti di straordinari non autorizzati.
Lo staff dell’attrice ha subito pensato al contrattacco: “E’ in cerca di un’altra opportunità di incassare si tratta di una causa frivola per lamentele assurde che sono state inventate e fabbricate”.
La tata, una volta giunta in tribunale, richiederà risarcimenti non troppo chiari: si parla di molestie e di licenziamento illecito.
Ce la farà?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here