“Benvenuti al sud”, film con Bisio che parla di ignoranza e diversità

0
388

Uscirà il primo di ottobre al cinema “Benvenuti al sud”, da considerarsi come il remake di “Giù al nod”, che vanta la presenza di un cast davvero eccezionale composto da Claudio Bisio, la simpaticissima Angela Finocchiaro, Alessandro Siani e Valentina Lodovin.
La pellicola é diretta da Luca Miniero e trae ispirazione dal film che fece un vero record di incassi in Francia, conquistando qualcosa come 150milioni di euro.

“Il film è la storia divertente di due ignoranti, due persone che abitano in un paese del nord che si trovano in una situazione ‘altra’: c’è un passaggio doppiamente traumatico, dal nord al sud e dalla città al paesino. Il film è la storia di una ignoranza che viene superata perché solo conoscendo la diversità si arriva ad apprezzarla”, ha spiegato l’attore e conduttore televisivo Bisio.
In Italia la questione meridionale è ancora fortissima e le differenze tra nord e sud sono troppo forti. Noi volevamo navigare sul filo della commedia e quindi non c’era bisogno di inserire elementi come le dichiarazione di Bossi oppure le immagini dell’immondizia a Napoli. In effetti il messaggio che lanciamo è quello di valorizzare le diversità, non nascondere o smussare”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here