The Visit: anche una settimana dai nonni può trasformarsi in un incubo [Trailer]

0
140

Arriva nelle sale italiane The Visit il nuovo horror di M. Night Shyamalan regista de Il sesto senso e Sign.  Il film inizia con una madre che quindici anni prima è andata via di casa, e da quel momento in avanti non ha più voluto avere nessun tipo di rapporto con i genitori che non accettavano la sua relazione con un ragazzo.

Dopo tutto questo tempo i nonni decidono di voler vedere i nipotini Tyler ( Peter Oxenbould) e Becca (Deanna Dunagan) che i due non hanno mai incontrato. Per questo motivo i due fratelli vengono spediti dai nonni per una settimana, anche perchè la madre ha in programma una crociera con il suo nuovo amore.

Becca è un’amante del cinema tanto che sta girando un documentario sulla sua famiglia, mentre Tyler sogna di diventare un grande rapper. Arrivata a casa dei nonni i fratelli notano alcuni strani atteggiamenti, tanto da restarne colpiti ed impauriti. Il film è organizzato per capitoli che nel susseguirsi aumentano tensione tanto da dare al film una suspance che sembra non terminare mai.

In The Visit nulla appare troppo scontato e l’idea del regista sembra funzionare nonostante sia stato utilizzato un budget molto basso per realizzare la pellicola. Ricco di colpi di scena, e di citazioni, il film rappresenta un ritorno felice alla regia di uno dei registi migliori del genere, che dopo il successo incredibile de Il sesto senso aveva smarrito un pò la strada maestra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here