Ritorna Il Principe Abusivo, questa volta a teatro

0
361

Alessandro Siani e Cristian De Sica tornano a lavorare insieme e rilanciano il grande successo avuto al cinema con “Il principe abusivo“, portandolo questa volta a teatro. Si tratta di una trasposizione che non è completamente fedele al film, come del resto ci si aspetta. Il teatro è meraviglioso per l’estemporaneità delle scene e dalla bellezza che tutto potrebbe succedere o che tutto potrebbe essere improvvisato, imprevedibile anche perché è vero che si tratta di professionisti ma l’emozione non conosce il volto delle persone.

De Sica reinterpreterà il ciambellano di corte impegnato ad insegnare le buone maniere al rozzo napoletano disoccupato Antonio (Alessandro Siani). Antonio si innamorerà di una principessa frustrata perché non considerata dai rotocalchi e tutti tanto da essere ignorata anche dai suoi stessi sudditi. Gli avvicendamenti saranno simili a quelli visti al cinema ma tante sorprese gli attori hanno riservato al loro pubblico.

Ci saranno nuovi attori e un palcoscenico tridimensionale, spiega Siani in una intervista. I due attori ormai sono diventati una coppia esplosiva se Cristian parla di amicizia Alessandro parla di lui come un maestro:  “per me è un maestro, non oso neppure parlare di amicizia. Ogni volta che ci vediamo mi arricchisco, prima di tutto c’è una grande stima“.

Il pubblico li aspetta ansiosi e desiderosi delle meraviglie che saranno in grado di creare dal vivo, una emozione che sarà davvero unica per il loro pubblico. “Il principe abusivo” è una commedia brillante portata a teatro arricchita anche di qualche canzone cantata da Cristian De Sica e dallo stesso Alessandro Siani. Lo spettacolo debutterà al teatro Augusteo di Napoli a partire dall’11 dicembre 2015 fino al 3 gennaio 2016 poi saranno a Milano e poi a Roma.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here