Roger Waters-The Wall, torna al cinema per una sera il capolavoro dei Pink Floyd [Trailer]

0
226

Mercoledì 18 novembre sarà riproposto il film Roger Waters-The Wall, pellicola che porta sugli schermi uno dei concept album più importanti di tutti i tempi, che ha segnato per sempre la storia della musica. Il film propone le immagini del tour di “The Wall Live”, lo show più imponente effettuato dall’ex musicista dei Pink Floyd nell’arco di tre anni dal 2010 ed il 2013, ottenendo oltre 4 milioni di spettatori.

L’album The Wall rappresenta la storia del rock, ha venduto oltre 30 milioni di copie, ma questo capolavoro va ben oltre la semplice musica, infatti, anche oggi i temi trattati in quel pezzo di storia della musica sono attualissimi tanto da dimostrarne la sua forza nonostante siano passati ben 36 anni.

Roger Waters- The Wall non descrive soltanto l’esperienza del tour da solista, ma è un racconto in cui l’artista fa i conti con il proprio passato ed esprime la sua avversione alla guerra, inoltre, il film contiene anche un’intima conversazione tra lo stesso Roger Waters e Nick Mason, che attraverso i propri pensieri descrivono il loro concetto di guerra, amore, vita ed abbandono.

Proprio la guerra rappresenta uno degli argomenti centrali del film, infatti, Roger Waters appare ancora molto segnato dalla morte del nonno e del padre, rispettivamente nella I e nella II Guerra Mondiale. The Wall rappresenta un grido contro le atrocità di tutte le guerre e la scia di morte che eventi del genere provocano, le sofferenze che l’umanità è costretta ad affrontare per realizzare le folli imprese dei politici e dei gruppi di potere. Imperdibile, unico, immenso, toccante, questo è Roger Waters-The Wall.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here