World War Z: Brad Pitt torna con gli zombie, al cinema dal 27 Giugno 2013

0
196

world war z brad pitt cinema“World War Z” di Marc Forster, è il nuovo film di Brad Pitt dai toni apocalittici, che vede il  mondo sotto la minaccia di una infezione inarrestabile, in grado di invasare gli esseri umani da una inestinguibile “sete di sangue”, che trasforma gli infettati, a loro volta, in mostri in cerca di nuove vittime.

Torna sulla scena il tema degli zombie intesi come creature prive di alcuna ragione, smettendo quindi i panni sentimentali che, da qualche anno a questa parte, i mostri della tradizione cinematografica avevano iniziato ad assumere. In “World War Z”, come in “Resident Evil”, gli zombie sono la massa dei nemici da sconfiggere, senza remore o ripensamenti.

Il protagonista della storia è Gerry Lane, un impiegato delle Nazioni Unite che si è ritirato dagli impegni professionali per dedicarsi alla famiglia. Philadelphia, la città dove vive, viene improvvisamente invasa dall’orda degli zombie, in grado di sterminare chiunque gli si pari davanti, creando nuovi adepti. Per acquistare un passaggio su una nave governativa alla propria famiglia, Lane decide di tornare in servizio: la sua missione è quella di accompagnare un immunologo verso il luogo del primo contagio della misteriosa malattia, al fine di creare un vaccino con il quale salvare l’intera popolazione mondiale. Il film, per quanto ricalchi temi ed atmosfere già utilizzate, vive di proprie peculiarità, riuscendo ad emergere nel genere catastrofico sebbene attinga ai grandi titoli di riferimento non solo cinematografici.

World War Z” è al cinema dal 27 Giugno 2013.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here