Maniac: remake del film-cult del 1980 con Elijah Wood

0
127

maniac_Elijah_WoodManiac è il remake dell’omonimo film uscito nel 1980, un horror incentrato su un assassino, in caccia attraverso le strade cupe e pericolose di Los Angeles. La nuova versione è stata presentata in anteprima allo scorso Festival di Cannes.

Particolare che contraddistingue la lavorazione è la scelta di essere girato praticamente interamente in soggettiva. Il punto di vista è quello del protagonista, il killer della vicenda. La rielaborazione di Maniac ha sollevato pareri discordanti, essendo l’originale uno degli indiscutibili cult movie del genere horror su strada: per questa ragione il regista, Frank Khalfoun, ha deciso di mantenere la trama di fondo, cambiando tuttavia elementi come il protagonista attraverso il quale si segue lo svolgimento della trama non solo in base a cosa vede, ma anche a come viene percepito dalla sua mente.

Frank Zito (interpretato da Elijah Wood) colleziona scalpi femminili che adatta poi a manichini, in maniera da creare un proprio ambiente idilliaco, una deviazione derivata da traumi infantili riguardanti la propria madre. Maniac è uno dei film simbolo che si amano o si odiano senza possibilità di mezze misure, considerando il tema e la scelta stilista delle inquadrature di cui si è detto.

Maniac è stato presentato in Italia in occasione del Torino Film Festival.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here