Giovanna Mezzogiorno di nuovo sul set dopo due anni: “Sono riuscita a gestire l’ansia”

0
295

E’ stata ferma ben due anni, ma lo ha fatto per una giusta causa: Giovanna Mezzogiorno si è dedicata al ruolo di madre, il più importante nella vita di ogni donna, che appartenga o meno al mondo dello spettacolo. Ora la bella attrice figli d’arte si prepara a tornare al cinema con il film “Vinodentro”, diretto da Fernando Vicentini Orgnani.
Oltre alla nascita dei suoi gemellini, la 39 enne romana ha dovuto affrontare anche un lutto terribile in famiglia con la morte della madre Cecilia Sacchi, scomparsa nel 2010.
“E’ morta mia madre e subito dopo ho scoperto di essere incinta di due gemelli, chi se l’aspettava? Mi hanno spiegato che c’erano gemelli nella famiglia di papà. Ho scelto di dedicarmi a loro”.

Quando annunciò di volersi prendere un po’ di tempo per stare con i suoi bambini la reazioni di chi le era attorno è stata abbastanza sorprendente: nessuno si aspettava questo gesto, per gli addetti ai lavori era fondamentale sapere quando avrebbe deciso di tornare al lavoro, ma lei era certa che quella sarebbe stata la cosa migliore.
“Se dieci anni fa mi avessero detto che avrei dovuto affrontare tutto questo avrei risposto: non sono capace. Invece sono riuscita a gestire l’ansia”.
Ora è determinata al grande rilancio cinematografico anche se quello che più vorrebbe è di poter tornare a teatro, perché il palco è quello che da sempre la emoziona!

Fonte: Vanity Fair

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here