Giovanna Mezzogiorno e la nuova vita: l’attrice si prepara a tornare al lavoro

0
261

Bella e brava, un connubio non sempre facile da rispettare: la 38 enne attrice Giovanna Mezzogiorno è considerata una delle più brave del suo tempo nel panorama cinematografico italiano. Ma lei, figlia d’arte di Vittorio Mezzogiorno e dall’attrice Cecilia Sacchi, sembra cedere per la prima volta il passo al mondo dello spettacolo per far fronte a quelli che sono i sentimenti privati, sia di gioia che di dolore.
Intervistata da Io Donna, ha parlato prima di tutto della perdita di sua madre e poi della nascita dei suoi bambini: “Mi è accaduto in due anni ciò che di solito succede in venti: mi sono sposata, è morta mia madre, sono nati i gemelli”.

“Non so come si possa sopravvivere a una simile altalena emotiva, tra grandi gioie e grandi dolori. Non ho fatto in tempo nemmeno a piangere mia madre che mi sono ritrovata incinta. Poi, la scoperta di una gravidanza gemellare”.
Nonostante si sia un pochino allontanata, per ovvi motivi, dal set, l’attrice (che studiò recitazione a Parigi dove vi lavorò per due anni con Peter Brook) si prepara a farvi ritorno al più presto.
Il lavoro è, e resta, fondamentale. Ho una gran voglia di ricominciare. Non vedo l’ora, mi manca moltissimo. Recito da quando avevo vent’anni e negli ultimi quindici ho costruito ininterrottamente e con fatica l’attrice che sono. Ma in questi ultimi due anni e mezzo ho avuto bisogno di fare un passo indietro, di impiegare tutte le energie e tutta la grinta per affrontare cambiamenti enormi, con serenità e umiltà. Non contemplo mai la possibilità di non farcela. Vorrei sempre ‘esserci’ in pieno. Nel lavoro. Nella vita familiare”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here