Un piccolo capolavoro francese con “Quasi amici”, al cinema

0
78

In realtà in terra francese si sono accorti sin da subito che le cose stavano andando per il meglio quando lo scorso 2 novembre 2011 la pellicola “Intouchables” diventava il terzo film con gli incassi più alti conquistati in Francia. E dopo il successo ottenuto anche l’Italia non poteva non cogliere a braccia a perte questo piccolo capolavoro: con il titolo “Quasi amici“, verremo travolti dall’amicizia alquanto improbabile tra il ricco tetraplegico Philippe e un giovanotto delinquente di nome Driss.
Il ragazzo verrà assunto per diventare il badante dell’uomo e da quel momento si alterneranno momenti divertenti e drammatici che renderanno sempre più profonda la loro amicizia.

Come recitano i trailer ufficiali, il film è ispirato ad una storia vera, ed ha conquistato il popola francese sì, ma soprattutto la critica con ben nove candidature ai Premi César, diciamo gli Oscar francesi del cinema.
Attraverso un lungo flashback veniamo catapultati nella storia, spettatori vicini, vicinissimi di una realtà che potrei definire quotidiana. Non serve inventare chissà cosa quando si possiede una storia come questa fatta di sentimenti e reali valori.
Da vedere assolutamente!!

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here