Il passato difficile di Demi Lovato: “Mi drogavo a 12 anni”

0
295

Non sembra essere stato facile il passato dell’ex baby star Demi Lovato, cantante e attrice di successo in terra americana. La 19 enne ha rivelato di aver avuto alcuni problemi in passato correlati all’assunzione di farmaci, droghe e alcol che l’hanno portata nel 2010 ad entrare in riabilitazione al fine di curare le sue tendenze autolesionistiche e la bulimia.

Su “You magazine” racconta: “Ho iniziato a mangiare compulsivamente quando avevo otto anni. Potevo ingurgitare un piatto intero di biscotti senza riuscire a fermarmi. Poi, quando avevo 12 anni, sono stata vittima di episodi di bullismo a scuola. Mi prendevano in giro dicendomi che ero grassa e da allora ho iniziato a non mangiare perdendo tantissimi chili fino a che non mi sono stabilizzata. Poi ho iniziato a vomitare per cercare di dimagrire e da quando ero 12enne a volte ho usato anche farmaci, droghe e alcol”.
Oggi i problemi rimangono e sa di dover lottare quotidianamente con i suoi problemi: “So che a ogni pasto c’è la tentazione di vomitare, di non mangiare o di farsi del male. Si tratta di una vera dipendenza”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here