Tv – Il successo di “Spartacus: Vengeance” tra sesso e provocazione

0
135

La seconda stagione di “Spartacus: Vengeance” si preannuncia essere ricca di novità davvero hot! La nota serie televisiva statunitense si concentra sulla figura del gladiatore Spartaco interpretato dall’attore australiano Andy Whitfield, morto nel settembre 2011.
Quello che sembra aver particolarmente colpito il pubblico statunitense sono le scene particolarmente hot che vedono come protagonisti Spartaco, che dopo la morte di Whitfield è interpretato da Liam McIntyre, e l’amante Mira (Katrina Law).

Il tocco provocante arriva anche grazie alla splendida Lucy Lawless, la famosa Xena, e Viva Bianca che interpretano le due nobildonne patrizie, pronte a lanciarsi in bagni davvero sensuali.
La seconda stagione prende il via dal momento in cui Spartaco è riuscito a diventare il capo dei ribelli. Mentre in sottofondo prevale una Roma corrotta Spartaco dovrà decidere se portare a termine la sua vendetta personale o guidare il gruppo dei rivoltosi.
La serie continua ad avere grande successo, il motivo sarà unicamente dovuto alla storia o alle scene “scandalo”?

Alessandra Battistini

Foto: Tgcom

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here