Daniel Radcliffe odia la fama! “La celebrità è orribile”

0
116

Il successo è davvero così terribile? Peccato che a dirlo siano sempre i soliti “membri della cara vecchia Hollywood”. Dopo lo sfogo di Kristen Stewart, l’ultimo tra questi è Daniel Radcliffe, attore britannico divenuto famoso grazie alla saga di Harry Potter.
“Ci sono ovviamente aspetti positivi, ma i lati positivi per me sono quelli che vengono dal lavoro piuttosto che dalla celebrità. La celebrità è orribile. Questa è la verità, è una spaventosa, ignobile cosa”.

Come spesso accade con molti bambini, lanciati in pasto allo showbusiness, anche per Daniel è tutto nato in seguito ad una decisione presa da mamma e papà, che in un primo momento però sembravano essere dubbiosi.
“In un primo momento l’accordo era di firmare sei film da girare a LA. E mia mamma e mio papà hanno detto semplicemente ‘È un’interferenza troppo grande nella sua vita, non lasceremo che accada’. Io non sapevo niente di quel che era successo poi tre o quattro mesi dopo il patto era cambiato. Sarebbero stati girati due film entrambi in Inghilterra, così i miei dissero ‘Va bene, gli lasceremo fare il provino’ E da lì cominciò tutto”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here