Mark Wahlberg progetta di lavorare per il sequel di “The Fighter”

0
109

Mentre la pellicola continua a riscuotere un grande successo, sembra che Mark Wahlberg non abbia intenzione di perdere tempo e voglia a tutti i costi progettare un possibile sequel per il suo premiatissimo “The Fighter”.
Il 40enne attore americano nella pellicola, vincitrice di due Golden Globes e di 2 Oscar, ha vestito i panni dell’attore e del produttore, credendo pienamente nell’idea del progetto che voleva portare sullo schermo la vera essenza della box e della carriera di Micky Ward, dal quale il film trae ispirazione.
L’obiettivo di Mark Wahlberg, come spiegato da lui stesso alla notte degli Academy Awards 2011, è quello di riuscire a ricostruire i combattimenti tra il 2002 e il 2003 che hanno visto affrontarsi Ward e Arturo Gatti.

Davanti a questa possibile base generica della sceneggiatura del sequel, oltre a Wahlberg dovrebbero poi ritrovarsi anche Christian Bale ed Melissa Leo, tutti e due premio Oscar come miglior attori non protagonisti.
E chissà se a dirigere la pellicola sarà ancora David O.Russel, che riuscì a conquistare il posto dopo il no ottenuto da Darren Aronofsky, regista del fortunato “The Wrestler”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here