Né Giulietta né Romeo, un film per superare i pregiudizi sull’omosessualità [Trailer]

0
189

Né Giulietta né Romeo è una pellicola che vede l’esordio alla regia di Veronica Pivetti, il cast è composto da: Andrea Amato, Pia Engleberth, Corrado Invernizzi, Veronica Pivetti, Carolina Pavone, Francesco De Miranda, Riccardo Alemanni, Filippo Dini, Carlina Torta, Sara Sartini, Roberta Cartocci. Né Giulietta né Romeo è una commedia brillante che racconta di una coppia separata, ma progressista, costretta ad affrontare il coming out del figlio che si dichiara omosessuale.

La coppia non solo si rivela meno progressista di quanto appare, ma trova anche non poche difficoltà nell’affrontare la situazione. Rocco, il ragazzo in questione, ha sedici anni, vive con la madre ed ha un ottimo rapporto con lei e meno idilliaco col padre, i suoi amici di sempre sono Maria e Mauri, tutto appare normale fino a quando un giorno Rocco scopre di essersi innamorato di un altro ragazzo e decide di confidarsi con la madre.

Olga (Veronica Pivetti), la madre di Rocco, si trova completamente impreparata ed imbarazzata e spedisce il figlio a parlare col padre. Rocco data la deludente reazione dei genitore decide di scappare di casa con i suoi amici per andare a Milano e seguire il grande concerto di una famosa icona gay. Il ragazzo si racconterà anche con i suoi amici e da lì emergeranno le varie reazioni dei giovani verso la diversità di approccio sessuale.

Veronica Pivetti in Né Giulietta né Romeo, ha reso dinamico un tema così attuale e serio come l’omosessualità, trattandolo in maniera esemplare, mostrando le varie reazioni a favore o contrarie per rimarcare che ancora oggi esistono pregiudizi forti nella nostra società, infrastrutture mentali che da sempre i media, la famiglia, la scuola, ci impongono senza proporre alle giovani menti che è possibile approcciarsi alla sessualità in maniera anche non “convenzionale”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here