E’ morto Dean Jones, il pilota di Herbie il “maggiolino tutto matto”

0
515

E’ stato il volto di uno dei film più amati della Disney: Dean Jones, il pilota di Herbie il “maggiolino tutto matto”, è morto in California lo scorso martedì, dopo una lunga battaglia contro il Morbo di Parkinson. Jones, classe ’31, era stato scelto dalla Disney per interpretare il ruolo principale di  F.B.I. – Operazione gatto (1965): la faccia pulita dell’attore, oltre al buon successo del film, convinsero la produzione ad affidargli altri quattro copioni (Quattro bassotti per un danese, Il fantasma del pirata Barbanera, Un papero da un milione di dollari, Pistaaa… arriva il gatto delle nevi), tutti a cavallo tra la fine degli anni ’60 e l’inizio degli anni ’70.

Ma il vero successo Dean Jones lo conobbe con la fortunatissima serie di “Un maggiolino tutto matto”: il ruolo di Jim Douglas, il pilota di Herbie (il maggiolino Volkswagen dotato di coscienza propria), lo fece conoscere e amare dal grande pubblico. Il primo capitolo della mini-saga risale al 1968, nove anni dopo il secondo episodio “Herbie al rally di Montecarlo“, ugualmente divertente e spassoso. Dopo qualche anno di comparsate in lavori di secondo rilievo, ritroviamo Jones nei panni del veterinario “cattivo” in “Beethoven” il fortunatissimo film basato sulle vicende del celeberrimo San Bernardo, nelle sale nel 1992. Un cameo anche in “A spasso nel tempo” film di Carlo Vanzina, a fine anni ’90, poi la lunga malattia e la scomparsa avvenuta l’1 settembre 2015.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here