“Non sposate le mie figlie”, al cinema dal 5 Febbraio 2015

0
374

non sposate le mie figlie cinema“Non sposate le mie figlie” è un film di Philippe de Chauveron con Christian Clavier, Chantal Lauby, Ary Abittan, Medi Sadoun. La commedia francese, divertente e giocata sugli stereotipi e la società moderna, cerca anche di fare riflettere su quanto la commistione culturale all’interno delle famiglie sia una realtà sempre più diffusa.

Claude e Marie sono una coppia di maturi genitori che vivono nell’agio della loro condizione di borghesi, fortemente osservanti del cattolicesimo, insieme alle figlie nella grande tenuta di famiglia fuori città. Tre delle figlie di Claude e Marie sono già sposate e, con i rispettivi mariti, vivono anch’essi insieme ai genitori che hanno dovuto accettare i matrimoni contratti con un asiatico, con un ebreo e con un arabo, sperando tuttavia che l’ultima genita possa attenersi alle tradizioni e sposare un cristiano. Le loro preoccupazioni sembrano finalmente infondate quando viene loro presentato il futuro genero Charles, che è cristiano ma anche Ivoriano. Allo stordimento della coppia francese si aggiunge anche quello del padre di Charles, che dal canto suo non hai mai sopportato l’invasione europea in Africa. Il gruppo misto delle famiglie avrà i suoi momenti imbarazzanti e di gaffe sullo sfondo di un sentimento vero che lega i giovani.

“Non sposate le mie figlie” è al cinema dal 5 Febbraio 2015.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here