“La nostra terra”, al cinema dal 18 Settembre 2014

0
278

la nostra terra cinema stefano accorsi sergio rubino“La nostra terra” è un film di Giulio Manfredonia, con Stefano Accorsi, Sergio Rubini, Maria Rosaria Russo.

La commedia è ambientata in Puglia, dove un importante proprietario terriero si vede confiscate le proprietà quando finisce in carcere, ed i poderi affidati ad una cooperativa del luogo che ne ha fatto richiesta, ma che in realtà è assolutamente incapace di trarne profitto. Per potere salvare il salvabile, in Puglia arriva Filippo, che ha coordinato in passato gruppi del genere, che conosce a menadito regolamenti e leggi, ma che è assolutamente inadatto a confrontarsi con una realtà fisica come quella dell’agricoltura. Filippo tuttavia rimane stregato dal Sud e dalle contraddizioni che ne sono fondamento, dalle speranze e disillusioni che vengono vissute e con i quali Filippo deve confrontarsi mentre cerca di portare a termine il proprio lavoro con la cooperativo. Filippo troverà il principale interlocutore in Cosimo, un mezzadro che continua a coltivare la terra data alla cooperativa, e che in precedenza apparteneva alla propria famiglia prima che il boss mafioso – adesso in carcere – la strappasse con la forza. Filippo e Cosimo si confronteranno con alterne vicende cambiando se stessi e chi sta loro attorno.

“La nostra terra” è al cinema dal 18 Settembre 2014.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here