“Smetto quando voglio”, divertente commedia italiana, al cinema dal 6 Febbraio 2014

0
250

smetto quando voglio cinema“Smetto quando voglio” è una commedia italiana dell’esordiente regista Sydney Sibilla che mette in campo un cast di attori nostrani in grado di reinventare uno dei generi più famosi del nostro cinema. La vicenda riunisce la figura del precario in varie sfaccettature, facendone incontrare i rappresentanti decisi ad intraprendere una strada alternativa e pericolosa.

Un ricercatore universitario, Pietro (Edoardo Leo), si vede negare i fondi e non sa come mantenere la famiglia: non vuole svilire la propria formazione intraprendendo lavori da lui considerati umili quali il benzinaio o il lavapiatti, ma mettere in pratica gli anni di studio, ricerca, ed inclinazione personale, per elevare la propria condizione e non finire senza soldi come “nuovo povero”. Decide quindi di sintetizzare una nuova sostanza dagli effetti stupefacenti, legale in quanto non ancora censita. Tuttavia si pone il problema della distribuzione e dei guadagni perchè sebbene la creazione di un ritrovato chimico di per se è permesso dalla legge, l’attività di guadagno no. Pietro riunisce allora altri precari rigettati dall’università sulla strada, per comporre un vero e proprio cartello della nuova droga sintetica per fare soldi il più velocemente possibile. Naturalmente, la situazione sfugge loro rapidamente di mano.

Smetto quando voglio” è al cinema dal 6 Febbraio 2014.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here