“Paura e Desiderio”: Opera postuma di Stanley Kubrik al cinema dal 29 Luglio 2013

0
234

paura e desiderio“Paura e Desiderio” è il primo lungometraggio mai realizzato da Stanley Kubrick, tuttavia mantenuto inedito per lunghissimo tempo, anche dopo la propria morte, perchè il regista non lo riteneva all’altezza della distribuzione. Il film, iniziato a circolare per gli ambienti specializzati in maniera sussurrata, ha poi trovato una propria identità sino ad approdare al grande schermo ed in versione Blue Ray.

L’opera prima di Kubrick narra di una guerra non meglio identificata, in cui le due opposte fazioni – anche in questo caso non caratterizzate in nessuna maniera – si affrontano stancamente ai confini dei rispettivi territori. Una squadriglia paracadutata per errore in territorio nemico è di necessità costretta a farsi largo tra le file nemiche per ricongiungersi con i propri compagni: nel farlo però saranno costretti a prendere in ostaggio una giovane donna, e dovranno superare l’ostacolo costituito dai graduati dell’opposta fazione. Sebbene Stanley Kubrick non vedesse in “Paura e Desiderio” un valido prodotto, si riconoscono molte delle tematiche e tecniche realizzative che affronterà nei blasonati “Full Metal Jacket” ed “Orizzonti di Gloria”: l’assoluta identificazione delle due fazioni come la medesima, la follia insita nella mente dei soldati, e la presenza di un nemico incombente ma mai effettivamente visibile.

Per gli amanti cineasti, “Paura e Desiderio” rappresenterà certamente una esperienza nel primo Kubrick finora rimasta inesplorata. “Paura e Desiderio” è al cinema dal 29 Luglio 2013.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here