Oscar 2013: Miglior Film è “Argo”, “Lincoln” delusione

0
416

notte_degli_oscar_2013Gli Oscar 2013 si sono conclusi, con diverse conferme e con molte cocenti delusioni. Primo tra gli sconfitti, il termine è quantomai adeguato, è “Lincoln” di Steven Spielberg, che si vede attribuire la statuetta per il “Miglior Attore Protagonista” a Daniel Day-Lewis, ampiamente annunciato a seguito della formidabile interpretazione, ed il premio per il “Miglior Production Design”: delusione per le altre 10 candidature.

L’Oscar più ambito, quello per “Miglior Film”, è andato ad “Argo” di e con Ben Affleck, che vede anche George Clooney tra gli interpreti, e che conferma un’ottima prova dietro la macchina da presa per un film profondo ed emozionante, nel senso più ampio del termine. Per “Miglior Regia” è stato premiato Ang Lee, con “Vita di Pi”, che si è visto attribuire altre 3 statuette sulle 11 in cui concorreva. Nella categoria “Miglior Attrice Protagonista”, il trionfo è stato di Jennifer Lawrence, con “Il Lato Positivo”, anche da noi presentato, e che rappresenta un importante e precoce traguardo per la bella attrice ventiduenne.

Infine, per la categoria “Miglior Attore Non Protagonista” e “Miglior Attrice non Protagonista”, i premi sono andati a Christoph Waltz per “Django Unchained”, e ad Anne Hathaway per “Les Miserable”.

A questo indirizzo il sito ufficiale sulla notte degli Oscar 2013 con la lista completa delle candidature ed i vincitori nelle diverse categorie, oltre che gli highlights della serata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here