“The Girl with The Dragon Tattoo” – Presentato il film di David Fincher a Roma

0
172

Anche il popolo italiano potrà godersi a breve il grande remake americano del film “Uomini che odiano le donne”: arriverà il 3 febbraio nei cinema “The Girl with The Dragon Tattoo” pellicola diretta dal bravissimo David Fincher. Approdato a Roma per la presentazione del film, insieme a Rooney Mara, il regista ha parlato del suo progetto, nato con il desiderio di essere fedele il più possibile alla trilogia scritta da Stieg Larsson.

“Ho visto due dei tre adattamenti letto tutti i romanzi e risposto alla fine a questa semplice domanda: come avrei potuto farlo diversamente?”, confessa Fincher.
Riuscendo a coinvolgere nel progetto l’attrice Rooney Mara, il regista ha potuto puntare a ricreare ogni aspetto più complicato, intimo e violento, dalle scene dello scioccante stupro fino all’amore saffico con tanto di scene di nudo.
“Rooney è caparbia, non si ferma davanti a nulla, ha questa timidezza innata che la fa sembrare così vulnerabile. E dal punto di vista fisico è sempre stata la mia Lisbeth”, ha confermato Fincher.
Ovviamente non mancheranno anche i remake degli altri due capitoli successivi, ovvero “La ragazza che giocava con il fuoco” e “La regina dei castelli di carta”, ma non sappiamo ancora se la coppia Mara e Fincher sarà confermata.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here