Teo Teocoli rivela il suo rimpianto: “Rifiutai la parte di Danny Zuko”

0
305

Avrebbe potuto interpretare quel ruolo che tanto portò fortuna ad un giovanissimo John Travolta nel 1978: il personaggio di Danny Zuko, protagonista del cult movie “Grease”, avrebbe potuto rivivere a teatro attraverso voce e corpo di Teo Teocoli, il quale però rifiutò l’offerta. Una decisione che ancora oggi pesa sulle spalle del comico italiano.
“Ma te lo immagini un cinquantenne che interpreta uno studente del college, uno dei TBirds?”, dice il simpatico Teo prima di continuare, “A ripensarci mi pento di non aver accettato la parte”.
Al suo posto venne scelto Giampiero Ingrassia.

Il 66enne showman disse il suo “no” nel 1997, rifiutando così la possibilità di affiancare sul palco Lorella Cuccarini, già scelta per il ruolo di Sandy, che nel celebre film fu della magnifica Olivia Newton John.
Teo ricorda: “Lorella entrò nel mio camerino. Mi guardò e mi disse ‘Sei perfetto!’. Ma mi sentivo vecchio per fare il ragazzino e poi c’era anche un timore personale nei confronti di Travolta e di quello che aveva rappresentato. Per me era il Danny di ‘Grease’, ma anche il Tony Manero della ‘Febbre del sabato sera'”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here