Notizia shock da Hollywood: Zeta-Jones ricoverata per disturbi bipolari

0
318

Non è un momento facile per l’attrice gallese Catherine Zeta-Jones, moglie dell’attore Michael Douglas che ha di recente dovuto affrontare una dura lotta contro il cancro.
Dopo un anno difficile, caratterizzato da un continuo ed estenuante stress, l’attrice sembra aver ceduto: è arrivata la notizia del suo ricovero all’interno di un centro per la salute mentale.
Da diverso tempo l’attrice premio Oscar soffre di un disturbo bipolare, un tipo di disturbo caratterizzato dall’alternarsi di episodi depressivi e di episodi maniacali ricorrenti.

Dopo aver sempre rifiutato di curarsi, Catherine ha ora deciso di fare questa scelta importante prima di poter tornare sul set per le riprese del film “Playing the Field” di Gabriele Muccino.
Un amico della star ha spiegato: “Dopo lo stress dello scorso anno, Catherine ha preso la decisione di verificare il suo stato di salute in vista del lavoro che deve iniziare questa settimana sue due film. Non c’è dubbio che per Catherine l’ultimo anno sia stato molto stressante, ha dovuto affrontare la malattia di Michael ed è stato difficile. Ma il ricevero dei giorni scorsi è dovuto solo al fatto che sta per iniziare a lavorare e voleva assicurarsi di essere al top della forma”.
La splendida 41enne è stata ricoverata per 5 giorni in una struttura medica prima di poter tornare dalla famiglia.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here