Berlinale 2011: l’orso d’oro a “Nader and Simin, A Separation”

0
243

Si è conclusa la 61° edizione del Festival di Berlino e la vittoria finale è stata assegnata ad un film che ha saputo convincere la giuria e il pubblico: l’orso d’oro è stato assegnato al film iraniano “Nader and Simin, A Separation” diretto da Asghar Farhadi.
E’ poi arrivato anche un riconoscimento importante per gli attori protagonisti Payman Moadi, Shahab Hosseini, Babak Karimi e per le attrici protagoniste Leila Hatami, Sarina Farhadi e Sareh Bayat, che hanno ricevuto l’Orso d’Argento.
Ecco di seguito tutti i premi assegnati.

Miglior film: Nader and Simin, A Separation” – Asghar Farhadi.
Gran premio della giuria: “The Turin Horse” – Bela Tarr.
Miglior regista: Ulrich Koehler per “Sleeping sickness”.
Migliore attrice: Leila Hatami, Sarina Farhadi e Sareh Bayat per “Simin and Nader, A separation”.
Miglior attore: Payman Moadi, Shahab Hosseini, Babak Karimi per “Simin and Nader, A separation”.
Miglior sceneggiatura: “The forgiveness of blood” – Joshua Marston.
Premio Alfred Bauer: “If not us, who” – Andres Veiel.
Migliore opera prima: “On the Ice” – Andrew Okpeaha MacLean.
Miglior cortometraggio: “Night fishing” – Parking Chance; “Broken Night” – Yang Hyo-joo.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here