Lohan licenziata! La 24enne bad girl fuori dal film su Linda Lovelance

0
238

Ci credevano davvero tutti, lei per prima, perché questa produzione avrebbe davvero rappresentato al meglio la voglia di rinascita che nutre la giovane attrice Lindsay Lohan, chiacchieratissima star di Hollywood.
Sembrava tutto fatto per la “bad girl” americana, pronta a prendere parte al film “Inferno”, dove avrebbe vestito i panni dell’attrice porno Linda Lovelance, il cui film “Gola Profonda” fu il primissimo porno ad essere presentato e proiettato al cinema.
Ma sembra che la produzione non se la sia sentita di rischiare e soprattutto di aspettare che la Lohan fosse finalmente libera dal suo corso di riabilitazione in una delle cliniche del Centro Betty Ford, dove resterà fino al prossimo 3 gennaio.

A causa di un ordine restrittivo Lindsay si trova bloccata in California a causa del suo doppio test antidroga positivo, che l’hanno portata anche a finire in prigione per meno di un giorno.
Ad annunciare la notizia é stato lo stesso regista del film, Matthew Wilder, intervistato da “E Entertaiment!”: “Abbiamo cancellato la nostra offerta a Lindsay Lohan, siamo già in trattative con un’altra attrice e stiamo lavorando agli aspetti legali necessari a farla salire a bordo del progetto”.
Per la pellicola “Inferno” erano già state scattate le foto promozionali e inoltre erano già state girate alcune scene sul set, ma poco importa all’intera produzione, che a quanto pare non vuole davvero correre alcun rischio.
A sostituire Lindsay potrebbe essere Malin Akerman che ha lavorato in “Watchmen”, considerata la scelta numero uno per poter interpretare Linda Lovelace.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here