Box office Italia: Benvenuti Al Sud resiste ancora

0
37

Un successo così, sinceramente, non ce lo saremmo davvero mai aspettato. Benvenuti Al Sud, il film di Luca Miniero con Claudio Bisio, Alessandro Siani e Angela Finocchiaro, non accenna a scendere dal grandino più alto del podio al box office italiano. Nemmeno dopo quattro settimane di programmazione e dopo l’arrivo di mostri sacri (come Oliver Stone e il suo Wall Street 2 – Il Denaro Non Dorme Mai o Cattivissimo Me) il film nostrano accenna a voler scendere da lassù. Dal 1 ottobre scorso, giorno in cui è arrivato nei cinema italiani, ad oggi il film ha incassato la bellezza di oltre 20 milioni di euro. Il dato appare ancora più sorprendente visto l’arrivo in sala di pellicole che, stando alle previsioni, avrebbero dovuto polverizzare ogni record. Wall Street 2 di Oliver Stone ha incassato ben 200mila euro nella sola giornata di venerdì scorso, quando ha esordito in Italia. Stesso identico dato anche per Paranormal Activity 2, il secondo capitolo del film horror che lo scorso anno ha letteralmente sconvolto gli spettatori oltreoceano. Tra Benvenuti Al Sud di Luca Miniero e Paranormal Activity 2 si piazza comodamente Cattivissimo Me, pellicola d’animazione 3D del trio di registi Pierre Coffin, Chris Renaud e Sergio Pablos prodotto dalla Universal Pictures. Il film, che vede il fantastico Max Giusti dare la voce al perfido Gru protagonista della trama, raggiunge la bellezza di 4 milioni di euro al suo secondo weekend di programmazione nei cinema italiani. Che dire? Siamo tutti contenti che Benvenuti Al Sud stia ampiamente al di sopra (in termini di apprezzamento) rispetto ai mostri sacri di Hollywood e dell’animazione americana. Forse i luoghi comuni italiani ‘tirano’ più di un cartone 3D.

Marco Pesino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here