Noomi Rapace, star di Millenium, vuole conquistare gli States

0
70

Dopo aver ottenuto un discreto successo in giro per il mondo, i film della trilogia Millenium (di produzione svedese) sono finalmente sbarcati anche negli Stati Uniti, permettendo all’attrice protagonista, Noomi Rapace, di aumentare la sua popolarità.
L’attrice svedese che ha prestato anima e corpo al personaggio di Lisbeth Salander sta ricevendo tantissime proposte di ingaggio per film di produzione americana, tra cui una parte nel sequel di Sherlock Holmes.
Ma la notizia dell’ultima ora parla di un ruolo da protagonista nel prossimo film diretto da Ridley Scott, il tanto desiderato e annunciato prequel di Alien.

Noomi Rapace dovrà quindi sfidarsi con Carey Mulligan, Abbie Cornish e Gemma Arterton per conquistare il ruolo di protagonista in “Alien 3D – Il prequel”, che pare verrà poi diviso in due parti.
Questo ruolo importante donerà all’attrice scelta il titolo di “erede” di Sigourney Weaver, attrice che interpretò magistralmente il ruolo del tenente Ellen Ripley, protagonista del primo film uscito nel 1979.
E se é vero che “anche l’occhio vuole la sua parte”, non possiamo non notare una particolare somiglianza tra Noomi e la stessa Sigourney, i cui volti sembrano davvero avere alcune caratteristiche e alcuni lineamenti in comune.
La sceneggiatura potrebbe essere affidata al famosissimo Damon Lidelof, già importante collaboratore della serie televisiva di culto, “Lost”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here