Mario Monicelli invita i giovani a combattere i tagli

0
54

Mario Monicelli, il regista che ha appena compiuto 95 anni, si schiera contro i tagli e a favore della cultura e del cinema. Apre i battenti ad una esortazione e, così, consiglia ai giovani di non mollare e di combattere contro i tagli. Ecco le sue parole: «Spingere con la forza e non tacere, usare la vostra forza giovanile per sovvertire. Fatelo voi che siete giovani. Io non ho più l’età».  La sua esortazione è stata particolarmente apprezzata dal pubblico dell’istituto in sale dove si è svolta la protezione de “La nuova armata Brancaleone”.

Il film vuole essere nient’altro che una provocazione ai tagli sulla cultura, una esortazione, a loro volta, a rispettare l’arte cinematografica come la cultura in genere, perché con gli attuali tagli alla cultura non sarà più possibile proseguire sulla scia del cinema dei bei tempi, quelli di Monicelli, De Sica, Verdone e tanti altri.

Nel corso dell’incontro Mario Monicelli ha ribadito il fatto che la storia d’Italia è conosciuta solo per la cultura non per grandi generali o illustri personaggi, ma solo per una forte collocazione culturale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here