Cannes 2010: “Countdown to zero”, film sul nucleare prodotto da Meg Ryan

0
30

E’ arrivata la sesta giornata del Festival di Cannes, ed i protagonisti di oggi saranno ancora una volta moltissimi: nella selezione ufficiale troveremo “Outrage” di Takeshi Kitano e “Biutiful” di Alejandro Gonzalez Inarritu, il famoso regista che rivette un premio nel 2007 per il suo film “Babel”.
Il primo é un ritorno verso il genere dei “gangster movie“, dove lo spettatore viene proiettato all’interno di una sanguinosa faida tra due clan; il secondo narra la storia di un confronto tra due amici di vecchia data, che si trovano attualmente schierati l’uno contro l’altro, il primo é un trafficante e il secondo é un poliziotto.

Il fuori concorso della serata sarà il film “Countdown to zero” di Lucy Walker, considerato più che altro un documentario che racconta il percorso durante gli anni che ci ha condotti verso gli armamenti nucleari, con la voce narrante affidata al bravissimo attore Gary Oldman. Il film vanta una produttrice di tutto rispetto, l’attrice Meg Ryan, che é volata sino a Cannes proprio per presentare il progetto.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here