David di Donatello – Trionfa “Vincere”; Premio speciale per Spencer e Hill

0
318

Come spesso accade anche in questo caso sono state smentite le previsioni dei possibili vincitori, perché a trionfare come protagonista dei David di Donatello 2010 é stato il film di Marco Bellocchio, “Vincere”, interpretato da Filippo Timi e Giovanna Mezzogiorno, che si é aggiudicato ben 8 riconoscimenti.
Ma quando c’é qualcuno che trionfa, ci sono anche degli sconfitti, e in questo caso sono nomi davvero pesanti, uno su tutti Paolo Virzì e il suo film “La prima cosa bella” che di premi ne ha vinti solo 3.

Ecco la lista completa dei vincitori della serata.
– Miglior film: “L’Uomo Che Verrà”;
– Miglior regista: Marco Bellocchio per “Vincere”;
– Migliore regista esordiente: Valerio Mieli per “Dieci Inverni”;
– Migliore sceneggiatura: Francesco Bruni, Francesco Piccolo, Paolo VIirzì per “La Prima Cosa Bella”;
– Migliore produttore: RAI Cinema “L’Uomo Che Verrà”;
– Miglior attrice protagonista: Micaela Ramazzotti per “La Prima Cosa Bella”;
– Migliore attore protagonista: Valerio Mastandrea per “La Prima Cosa Bella”;
– Miglior attrice non protagonista: Ilaria Occhini per “Mine Vaganti”;
– Migliore attore non protagonista: Ennio Fantastichini per “Mine Vaganti”;
– Migliore direttore della fotografia: Daniele Ciprì per “Vincere”;
– Migliore musicista: Ennio Morricone per “Baarìa”;
– Miglior canzone originale: “Baciami Ancora”, musica di Jovanotti, Saturnino Celani, Riccardo Onori;
– Miglior scenografo: Marco Dentici per “Vincere”;
– Migliore costumista: Sergio Ballo per “Vincere”;
– Miglior truccatore: Franco Corridoni per “Vincere”;
– Miglior acconciatore: Alberta Giuliani per “Vincere”;
– Miglior montatore: Francesca Calvelli per “Vincere”;
– Migliori effetti speciali visivi: Paola Trisoglio e Stefano Marinoni per “Vincere”;
– Miglior film dell’unione europea: “Il Concerto” di Radu Mihaileanu;
– Miglior film straniero: “Bastardi Senza Gloria” di Quentin Tarantino;
– Premi spaciali David 2010 per Tonino Guerra, Lina Wertmuller, Bud Spencer e Terence Hill.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here