The Walk 3D, il film sul funambolico Petit

0
922

Il prossimo 22 ottobre uscirà nelle sale cinematografiche The Walk 3D, il nuovo film di Robert Zemeckis che ripercorre la storia dell’impresa incredibile di Philippe Petit che il 7 agosto 1974 camminò su una fune d’acciaio tesa tra le Twin Towers di New York, in quel momento ancora non ultimate.

La storia racconta la vera storia del funambolo Petit che leggendo della costruzione del Twin Towers decise di sfidare la gravità mettendo a rischio la sua stessa vita pur di raggiungere il suo scopo. The Walk 3D si divide in due parti, nella prima parte ci sono gli esordi ed il film ha un ritmo più lento, quasi di preparazione, mentre nella seconda parte la pellicola assume più dinamicità perchè Petit si prepara per il colpo di teatro con un finale da brividi che attraverso l’utilizzo del 3D lascia lo spettatore senza fiato.

L’interpretazione di Joseph Gordon-Leavitt è superba, l’attore nella parte culminante del film mostra tutta la tensione del corpo, la concentrazione ed allo stesso tempo la follia di un uomo disposto a tutto pur di riuscire nella grande impresa. The Walk 3D è anche un film che riporta alla mente l’11 Settembre, infatti anche le Twin Towers sono protagoniste nel film di Zemeckis, ricordando al mondo intero la tragedia vissuta e quanto noi tutti siamo cambiati da quel momento in avanti. A distanza di tanti anni l’impresa di Petit, portata al cinema da Zemeckis con The Walk 3D, resta una delle imprese più incredibili, più folli e più indimenticabili mai ammirate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here