Upside Down in Italia dal 28 Febbraio, anche in 3D

0
310

upside_down_kirsten_dunstUpside Down è in uscita nelle sale italiane, e si preannuncia uno di quei film in cui l’universo in cui lo spettatore viene proiettato influenza (ed è influenzato) fortemente la trama.

Nell’universo di Upside Down infatti, due mondi si specchiano senza mai incontrarsi, poichè le leggi di gravita di ciascuno di essi, ancorchè così vicini, sono innegabili e non lasciano scampo: ciò che appartiene ad uno dei due mondi è irrimediabilmente attratto dal mondo di provenienza senza alcuna eccezione, e che il bilanciamento delle materie opposte provenienti dai due mondi porta inesorabilmente alla combustione.

I due mondi messi in scena da Juan Diego Solanas sono tanto vicini quanto differenti: Adam ed Eden si muovono in essi, ciascuno nel proprio, subendone gravità ed influenza, con il mondo di Eden ricco e prospero quanto quello di Adam – quello di sotto – povero e senza speranze. Le leggi che regolano l’esistenza dei due mondi proibiscono ai giovani di incontrarsi, ma la storia d’amore che è protagonista anche della Fisica, non sente ragioni di alcuna natura.

Upside Down presenta come protagonisti Jim Sturgess nei panni di Adam, e Kirsten Dunst come Eden: i due giovani metteranno a rischio le leggi dell’universo per vivere la storia di amore che si dipana dentro un film di fantascienza. Upside Down presenta la caratteristica di capovolgere anche il nostro mondo, dato che in Italia il film uscirà il 28 Febbraio, due mesi prima della data USA.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here