Il cuore d’oro di Angelina Jolie: in lacrime alla prima di “In the Land of Blood and Honey”

0
100

E’ stato ufficialmente presentato al pubblico il suo “In the Land of Blood and Honey” (“Nella terra del sangue e del miele”), quella pellicola tanto discussa e attesa che segna il debutto alla regia di Angelina Jolie. Un’impossibile storia d’amore nata durante la guerra dei Balcani: lui, serbo bosniaco, è membro dell’esercito mentre lei, bosniaca musulmana, verrà internata in un campo di prigionia.
Giunta a Sarajevo per presentare il suo film, Angelina si è mostrata in lacrime davanti ai presenti: “Condividere questo con voi significa tantissimo per me. So che questa storia rievoca ricordi difficili da sopportare”.

La pellicola ha ricevuto una nomination ai Golden Globe, e la partecipazione alla 62ma edizione della Berlinale. Visto il grande successo, polemiche a parte, la Jolie sogna di poter ripetere la sua esperienza: “Dovrei sentirmi altrettanto emozionata e commossa dal nuovo film per ripetere l’esperienza. Non credo potrei fare un film su qualunque cosa”.
E con le lacrime agli occhi rivela: “Comincio a sentire il peso nei confronti delle vittime della guerra e delle persone che hanno partecipato al film. Mi chiedo: ‘sono giusta con loro?'”.

Alessandra Battistini

Foto: vanityfair.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here