Hunter Tylo, interprete di Taylor di “Beautiful”, parla della morte del figlio

0
173

Hunter Tylo è stata per molti anni un vero sex symbol del piccolo schermo grazie all’infinita soap opera “Beautiful”, trasmessa dal 23 marzo 1987, dove interpreta il ruolo di Taylor, una delle tante mogli di Ridge.
L’attrice 49 enne ha deciso di parlare per la prima volta della tragica morte del figlio, Mickey, avvenuta nel 2007 a soli 19 anni.

Intervistata dal settimanale “DiPiù”, l’attrice ha rivissuto questo incidente, una morte arrivata in seguito ad un malore che lo ha colpito mentre si trovava in piscina.
“Se sono ancora qui deve esserci una ragione ci sono altre cose che posso fare per gli altri. Ora so come aiutare chi, come me, deve affrontare momenti difficili”, ha raccontato.

Ma per lei i problemi non sono finiti: di recente anche la figlia Katya ha scoperto di avere una grave malattia, ma in questo caso le cose sono terminate al meglio.
“Le è stata diagnosticata una rara forma di tumore all’occhio e si è dovuta sottoporre a una chemioterapia, per fortuna ora sta bene”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here