Pitt rivela i progetti segreti di Tarantino: “Sequel per ‘Inglourious Basterds'”

0
150

Brad Pitt forse parla fin troppo: il bell’attore 47enne, compagno della splendida Angelina Jolie, ha rivelato i segretissimi piani di Quentin Tarantino, il famoso regista che ha avuto modo di collaborare con lui e dirigerlo per il film del 2009 “Bastardi senza gloria”.
Il film ottenne un grandissimo successo sia di pubblico che di critica permettendo all’attore austriaco Christoph Waltz di ottenere una nomination e una vittoria all’Oscar 2010 come miglior attore non protagonista.

Brad Pitt ha parlato di Aldo Raine, il personaggio che ha interpretato nel film, e della sua storia non raccontata fino in fondo aggiungendo che “Tarantino avrebbe spiegato molti dettagli non in ‘Inglourious Basterds’, ma in un’altra pellicola, un possibile prequel/sequel”.
Diventano quindi 2 i progetti classificati come sequel sui quali Tarantino sta lavorando: da un lato questo nuovo “Bastardi senza gloria”, mente dall’altro si continua a parlare ancora del terzo capitolo di “Kill Bill”.
L’attore è impegnato nella promozione del suo film “Moneyball”, che racconta la squadra di baseball Oakland Athletics e il loro manager Billy Beane. Viste le tematiche trattate e il successo che il film sta riscontrando, non a caso, Brad Pitt è stato rinominato il nuovo “Sandra Bullock al maschile”.

Alessandra Battistini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here